LA MOSTRA MULTISENSORIALE

CLAUDE MONET
THE IMMERSIVE EXPERIENCE
11 Maggio – 8 Settembre
presso la Palazzina di Caccia di Stupinigi
La mostra multimediale in cui il visitatore è coinvolto a 360 gradi nell’arte dell’Impressionismo, vivendo la straordinaria esperienza di immergersi nei straordinari capolavori di Monet, principale fondatore e certamente il più coerente e prolifico del movimento.
Arriva per la prima volta in Italia ‘l’esperienza’ unica al mondo, la mostra che unisce il piacere di scoprire il nuovo modo di osservare il mondo e la natura circostante e l’immersione totale nel cuore pulsante dell’arte espressa dall’artista.
La mostra rende omaggio al famoso pittore che ha contribuito a cambiare la storia dell’arte attraverso un nuovo approccio verso l’esterno, cogliendo e rendendo eterno quel momento irripetibile di vita che passa veloce, quel senso del provvisorio di un attimo da cogliere e fissato in tutta la sua interezza e bellezza.
Prodotta e distribuita a livello internazionale da Exhibition Hube da Next Exhibition, entusiasma i visitatori per la sua moderna forma d’espressione tecnologica e per la sorprendente originalità, capace di attirare in modo straordinario un pubblico eterogeneo, da appassionati d’arte a giovani studenti.
Una magia di colori e un susseguirsi di immagini a ritmo di musica, un vero e proprio spettacolo, che rievoca una corrente artistica più viva che mai.
CLAUDE MONET – The IMMERSIVE EXPERIENCE interagisce con l’osservatore, lo prende per mano e lo invita ad entrare dentro ai capolavori di uno dei pittori più amati di tutti i tempi: un nuovo modo di conoscere e vivere l’Arte!
Il visitatore esplora il fascino di Monet camminando all’interno dei suoi quadri, grazie ad un innovativo sistema di proiezioni 3D mapping, la tecnologia più avanzata esistente sul mercato.
L’area espositiva sarà rivoluzionata con il montaggio di grandi schermi che, grazie a proiettori video di altissima definizione, renderanno possibile l’impossibile: i quadri prenderanno vita coinvolgendo e abbracciando il pubblico a trecentosessanta gradi: ogni superficie diventerà arte, pareti, soffitti e pavimento.
Sarà impossibile non carpire a pieno la corrente artistica dell’Impressionismo e l’arte di Monet che continua ad affascinare per la bellezza dei lavori che si distinguono per la rappresentazione dell’ immediata percezione dei soggetti,
nel tipico stile en plein air.
Le opere e la corrente artistica del tempo prenderanno vita in vividi dettagli in un percorso video della durata di circa un’ora, in cui sarà possibile gustare l’arte da diversi punti di vista, in piedi o sdraiati a terra, diventando parte
integrante del quadro.
L’osservatore diventa infatti protagonista dell’opera, ampliando i propri sensi verso onde di immagini e suoni, intensi e belli.E la mostra coinvolgerà non solo la vista, ma anche l’udito, con una studiata colonna sonorache accompagnerà il visitatore nel suo percorso, esaltando ancora di più l’emotività del viaggio.
Lo spettacolo si conclude con il Virtual Reality Experience, grande novità d’installazione multimediale che permette di vivere un’esperienza personale direttamente a contatto con l’arte di Monet per mezzo di tecnologici visori ad altissima definizione che permetteranno di vivere un’esperienza del tutto realistica.
L’intento di questo spettacolo espositivo tecnologico è mirato a coinvolgere e rendere protagonisti tutti, adulti e bambini con maggiore attenzione ai più giovani ad approcciarli all’arte tramite un linguaggio contemporaneo del digitale.
MEDIA PARTNERS